in

Chadwick Boseman, il suo ultimo tweet da record: l’omaggio di Obama

Chadwick Boseman

L’ultimo tweet pubblicato sull’account di Chadwick Boseman è diventato il post più apprezzato della storia. Twitter ha riportato la notizia in seguito alla notizia scioccante della morte dell’attore 43enne Black Panther.

“I fan si riuniscono su Twitter per celebrare la vita di Chadwick Boseman, e il tweet inviato dal suo account ieri sera è ora il tweet più apprezzato di tutti i tempi su Twitter”, ha scritto il social network.

Twitter ha annunciato la notizia sul proprio account Twitter, ripubblicando il tweet di Chadwick insieme al messaggio: “Il Tweet con più like di sempre. Un tributo degno di un re. #WakandaForever”.

Al momento, il tweet che aveva reso nota la scomparsa Chadwick Boseman ha oltre 7 milioni di mi piace e oltre 3 milioni di retweet.

Il record è stato precedentemente detenuto da Barack Obama. In quella occasione, l’ex presidente degli Stati Uniti citò una frase di Nelson Mandela: “Nessuno nasce odiando un’altra persona a causa del colore della sua pelle, del suo background o della sua religione”. Il tweet era stato pubblicato nell’agosto 2017 durante gli accesi scontri fra i suprematisti bianchi e i manifestanti anti-razzisti in Virginia. Il tweet di Obama ha 4,3 milioni di like e 1,6 milioni di retweet.

Lo stesso Obama ha voluto rendere omaggio a Chadwick, ricordando un loro incontro alla Casa Bianca.

“Chadwick venne alla Casa Bianca per lavorare con i ragazzi quando stava interpretando Jackie Robinson (n.dr nel film 42). Era giovane, dotato di talento e nero, e usava questo potere per dare ai ragazzi eroi a cui guardare. E lo faceva mentre stava soffrendo. Che modo straordinario di usare i suoi anni”.

Chadwick Boseman è morto venerdì notte, 28 agosto, dopo una battaglia di 4 anni contro il cancro al colon.

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Jennifer Lawrence incinta? Ecco le foto sospette

Valentina Ferragni

Lo sfogo di Valentina Ferragni: “Se voglio mangiare un piatto di pasta, lo mangio”