in

Scontro social tra Giacomo Urtis e Rosalinda Cannavò: il chirurgo si scusa

Giacomo Urtis e Rosalinda Cannavò
Giacomo Urtis e Rosalinda Cannavò

Giacomo Urtis e Rosalinda Cannavò hanno avuto un acceso botta e risposta via social che è terminato con le sentite scuse dell’opinionista.

Tutto è iniziato quando nelle scorse ore è riemerso un video in cui il 43enne e Sonia Lorenzini, all’epoca concorrenti del Grande Fratello Vip, erano intenti a commentare in veranda il percorso dell’attrice siciliana.

https://twitter.com/st4nn4ccount/status/1342837634201231363

Secondo i due ex gieffini, la 28enne tenderebbe a far leva sui traumi passati per fare breccia nel cuore del pubblico. La Cannavò, infatti, all’interno della Casa ha raccontato di non aver avuto una vita facile trascorsa lottando con l’anoressia e gli abusi subiti quando era solo un’adolescente.

Giacomo Urtis risponde alle critiche

Il video in questione è diventato presto di dominio pubblico e Urtis è stato sommerso dalle critiche. A chi lo accusa di aver mancato di sensibilità ha risposto con un tweet, che però ha generato ulteriori polemiche.

Il chirurgo sostiene di prendere sul serio certe tematiche, essendo stato anche lui vittima di violenze quando era bambino ma di non averlo mai rivelato prima per non ‘creare pietismo‘:

“Rosalinda nemmeno la sentivamo. Io e Sonia parlavamo d’altro. Comunque anche mio cugino ha abusato di me quando avevo 6 anni. Ma non vado a spiattellarlo per creare pietismo

Giacomo Urtis via Twitter
Giacomo Urtis via Twitter

Rosalinda Cannavò e Giacomo Urtis: il botta e risposta

A questo punto la stessa Rosalinda, che solo qualche ora fa è stata avvistata in dolce compagnia, ha risposto per le rime al collega. L’attrice ha rivendicato la libertà di scegliere il modo in cui affrontare certi temi e ha spiegato di essere orgogliosa di aver dato la forza ad altre donne di denunciare. Dopo aver invitato l’ex naufrago a ponderare meglio le sue parole, ha chiesto ai fan di non ricorrere ad insulti o minacce.

Caro Giacomo Urtis. Scrivo rispondendo attraverso un social solo ed esclusivamente perché mi hai mostrato pubblicamente, attraverso Twitter, poco tatto, tirando fuori un argomento che, essendo stato anche tu un bambino abusato, è davvero delicato. Posso dirti che mi sembra davvero inconcepibile che la parola ‘pietismo’ esca proprio dalla tua bocca. Premettendo che sono scelte e non mi permetto di giudicare la tua. Dirlo non dirlo, farlo al Grande Fratello, piuttosto che su Twitter come hai fatto tu, è un diretto e ripeto una scelta

Il fatto che il mio raccontare abbia dato il coraggio a tante donne di denunciare qualsiasi forma di maltrattamento per me rende il tuo commento alquanto ridicolo e insignificante. Detto questo ti consiglio di riflettere prima di tirare in mezzo certe tematiche, soprattutto se conosci il peso di quel tipo di sofferenza. PS: no insulti nei confronti di Giacomo gentilmente… la mia vuole essere una risposta al suo commento non fomentare odio sull’odio… grazie

Rosalinda Cannavò via IG
Rosalinda Cannavò via IG

Poco dopo Giacomo è ritornato sull’argomento e si è scusato per la sua indelicatezza. A suo avviso, le sue parole sono state fraintese e ha esteso la sua solidarietà a tutti coloro che sono stati vittime di abusi.

Il tweet di ieri forse l’ho scritto male, e mi scuso con tutte. Quando Rosalinda parlava, io e Sonia non sentivamo quindi parlavamo di altro. Difenderò sempre le persone che subiscono queste ingiustizie, perché le ho subite anch’io. Comunque se è stato interpretato in maniera sbagliata mi dispiace. Poi a rosy voglio un mondo di bene

IG: @veryinutilpeople.it

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Lana Del Rey annuncia il nuovo album Rock Candy Sweet in uscita a giugno

Benjamin Mascolo e Bella Thorne si sposano: ecco l’anello