in ,

Lady Gaga: in manette i ladri dei cani e la donna che li aveva restituiti

Lady Gaga in compagnia di uno dei suoi cani
Lady Gaga in compagnia di uno dei suoi cani

Sono stati arrestati dalla polizia di Los Angeles i rapitori che il 24 febbraio scorso hanno rapito i cani di Lady Gaga. In manette anche la donna che aveva prontamente restituito i bulldog francesi una volta saputo della ricompensa.

Secondo quanto scritto su TMZ, sarebbero stati rintracciati e arrestati i cinque malviventi responsabili del furto dei cani della “signora Gucci” e del tentato omicidio del dogsitter, Ryan Fischer. L’uomo, ferito gravemente, è uscito dall’ospedale dopo due mesi di ricovero e l’asportazione di una parte del polmone. La star al momento del rapimento era in Italia per filmare “House of Gucci”. Aveva persino offerto una ricompensa di 500 mila dollari per chiunque avesse ritrovato i suoi amici a quattro zampe.

Si è scoperto che i bulldog francesi della cantante erano stati rubati non perché appartenenti alla star, ma per il valore stesso della razza. Un bulldog francese può costare infatti fino a tremila euro.  L’intento iniziale dei malviventi era quindi quello di rivendere questi cani. Venuta a sapere della ricompensa, una donna, ritenuta complice, aveva restituito gli animali. La polizia aveva nutrito da subito sospetti nei confronti della donna, tant’è che aveva consigliato a Lady Gaga di non versare il denaro promesso.

IG: @alessandrolatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Meghan Markle: il divieto imposto dalla regina Elisabetta

Lana Del Rey: ecco la data del nuovo album “Blue Banisters”