in ,

Adele batte ogni record e rivela quale brano di “30” non canterà mai in concerto

Adele
Adele

30 è uscito da meno di una settimana e ha già scalato tutte le classiche. Adele ha rivelato in un’intervista quale brano del nuovo disco non canterà mai in pubblico. Ecco perché.

Venerdì 19 novembre è uscito l’ultimo album di Adele, 30, con protagonista la fine del matrimonio con Simon Konecki (clicca qui per leggere un’estratto dell’intervista a Oprah Winfrey). In tre giorni la cantante 33enne ha raggiunto un importante record, strappando lo scettro alla collega Taylor Swift. Billboard riporta infatti che la cantautrice britannica ha venduto oltre 500.000 copie nei primi tre giorni dopo l’uscita, rendendo così 30 il CD più venduto in una settimana del 2021 e l’album più venduto dall’inizio dell’anno.

Questi due traguardi prima appartenevano a Taylor Swift: con 462.000 copie Evermore, pubblicato l’11 dicembre del 2020, era infatti l’album più venduto nel 2021; Red (Taylor’s Version), uscito una settimana prima di 30, con 369.000 copie risultava essere l’album più venduto in una settimana dall’inizio di quest’anno.

“Non canterò ‘To Be Loved’ dal vivo”

In un’intervista rilasciata a Tamara Dia per The Spout Podcast, Adele ha rivelato che non si esibirà mai live con il brano To Be Loved perché emotivamente troppo forte per lei. Ecco le sue parole:

“Ho cantato ‘To Be Loved’ solo poche volte e non riesco decisamente nemmeno ad ascoltarlo senza emozionarmi. Quindi non lo canterò dal vivo.”

IG: @alessandrolatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0
keanu reeves

Keanu Reeves fa un’importante rivelazione sul suo rapporto con Winona Ryder: “Agli occhi di Dio siamo tecnicamente sposati!”

Euphoria: pubblicato il primo trailer della seconda stagione