in ,

Chiara Nasti risponde alle polemiche sul gender reveal: “…non avete mai visto una cosa simile”, ma Raul Jimenez e Daniela Basso lo hanno fatto prima di lei e Mattia Zaccagni [VIDEO]

Chiara Nasti in una foto
Chiara Nasti in uno scatto, fonte: Instagram

Chiara Nasti non smette mai di far parlare di sè. Lei è forse l’influencer più too much d’Italia, ogni cosa che fa non passa inosservata. Ormai è trascorso tempo dal flirt con Nicolò Zaniolo e come sappiamo l’influencer ha messo gli occhi su un altro calciatore… Ironia della sorte, rivale spietato del romanista Zaniolo, il nuovo amore è il laziale Mattia Zaccagni.

Tra i due la relazione è davvero seria ed infatti, la ragazza, dopo tanti misteri ha rivelato di essere incinta in seguito ad un goal particolare di Mattia. Le polemiche nelle ultime ore sono tutte sul gender reveal: i due hanno prenotato lo stadio Olimpico di Roma per l’evento.

Chiara Nasti risponde alle critiche sul gender reveal e insiste sull’invidia della gente verso questo evento originale e mai visto prima, ma…

Il gender reveal ha appunto rivelato che i futuri genitori avranno un maschietto. Il web è insorto, definendo esagerato il tutto: affittare un intero stadio per molti è un insulto a chi non può nemmeno pagare le bollette. Chiara oggi ha risposto alle critiche spiegando che, a suo parere, la gente è invidiosa perchè non può permettersi una spesa simile e poi un party del genere non si era mai visto:

“Che cafonata, imbarazzante… La verità è che non avete mai visto una cosa simile… Disprezzare perchè non potete avere lo stesso vi rende così piccoli che neanche potete immaginare. Perchè noi non solo abbiamo vissuto un momento super emozionante e speciale (il più bello della nostra vita) ma siamo stati così originali che probabilmente a certa gente non scende giù. Grazie per tutta questa attenzione, sempre, continuate così”.

Chiara Nasti sulle storie di Instagram
Chiara Nasti sulle storie di Instagram

…Ma altri calciatori avevano già organizzato un gender reveal allo stadio con tanto di maxi schermo

Il calciatore del Wolverhampton Raul Jimenez, però, assieme alla compagna Daniela Basso aveva organizzato un gender reveal uguale, nel 2020, al Molineux Stadium. Esattamente come Zaccagni, l’atleta ha tirato in porta e poi sono partiti dei fumogeni azzurri ed una scritta che attesta il sesso sul maxi schermo.

Lo scorso 1 agosto lo stesso identico gender reveal era stato organizzato anche dal calciatore ucraino Oleksandr Zinčenko e dalla moglie Vlada Shcheglova. La coppia aveva scoperto di aspettare una bambina.

Quindi, Nasti – Zaccagni: bellissima festa, ma… Niente di nuovo sotto il sole!

IG: @_sofiabellocco

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Amber Heard accusa Johnny Depp di aver tentato di ucciderla: interviene anche Donald Trump

Rihanna ha partorito: ecco il sesso, quando e dove è nato il figlio