in

Stranger Things 4: ecco svelati i guadagni milionari degli attori della serie tv Netflix

Il cast di Stranger Things 4
Il cast di “Stranger Things 4”

Vi siete mai chiesti quanto guadagnano gli attori di Stranger Things? La quarta stagione della serie tv è uscita da appena una settimana e sul web sono già apparsi i presunti stipendi dei protagonisti.

La prima parte della quarta stagione di Stranger Things è uscita su Netflix venerdì 27 maggio. Per gli ultimi due episodi bisognerà pazientare ancora un po’, fino a venerdì 1° luglio. Variety ha rivelato quali sarebbero i guadagni degli attori principali della serie tv americana.

I meno pagati riceverebbero un compenso di 150.000 dollari a episodio, mentre i più pagati fino a 350.000 dollari. Contando che gli episodi di questa quarta stagione sono nove, i guadagni si aggirerebbero tra il milione e i tre milioni di dollari.

I guadagni degli attori di “Stranger Things”

Dacre Montgomery (Billy Hargrove) e Sadie Sink (Max Mayfield) con 150.000 dollari a episodio sarebbero i meno pagati. A seguire, con 250.000 dollari a episodio, Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Noah Schnapp (William Byers), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Finn Wolfhard (Michael “Mike” Wheeler), Charlie Heaton (Jonathan Byers) e Natalia Dyer (Nancy Wheeler).

"Stranger Things 4": Caleb McLaughlin, Gaten Matarazzo e Sadie Sink
Caleb McLaughlin, Gaten Matarazzo e Sadie Sink

I più pagati, con 350.000 dollari a episodio, sarebbero David Harbour (Jim Hopper), Winona Ryder (Joyce Byers) e Millie Bobby Brown (Undici).

IG: @veryinutilpeople.it

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Una ragazza fa una richiesta molto particolare a Mahmood: ecco la reazione iconica del cantante (VIDEO)

Gaia Zorzi tira una frecciatina con protagonista Massimiliano Morra: “Non tutti devono avere una carriera…”