in

Roshelle rilascia il video di “What U Do To Me” e fa arrabbiare Luca Tommassini

roshelle luca tommassini
Roshelle, la pupilla di Fedez e quarta classificata della decima stagione di X Factor vinta dai Soul System, ha rilasciato il video del suo primo singolo, What U Do To Me.

What U Do To Me era stato l’inedito che la talentuosa 20enne lombarda aveva portato sul palco del Mediolanum Forum più di un mese fa, e che era subito schizzato nelle prime posizioni di vendita. Senza motivo, tra l’altro.

L’annuncio era arrivato qualche giorno fa dalla stessa Roshelle tramite il suo profilo Instagram:

https://www.instagram.com/p/BPhrJjxAQNd/?hl=it

Il video diretto da Jamie Robert Othieno, giovane videomaker fiorentino, è un confuso mix tra uno spot modaiolo (non mancano sponsorizzazioni come nel nuovo video del suo “maestro” Fedez, Piccole Cose) e un set fotografico dove Roshelle balla con una troupe di ballerini, e interrotto qua e là da alcune immagini nonsense, con martelli che schiacciano della frutta tropicale e un muscoloso modello che addenta un bombolone dal quale fuoriesce della marmellata.

Puoi vedere il video di What U Do to Me qui sotto:

L’euforia del momento però è stata bruscamente interrotta nientepopodimeno che dal celebre ballerino/coreografo Luca Tommassini, che tramite un post sulla sua pagina ufficiale, non gliele ha mandate a dire:

“Cara Roshelle mi congratulo con te per questo video… le coreografie sono bellissime!… ma vorrei farti notare che le coreografie non sono tue, sono di Filippo Ranaldi  e mie… appartengono poi ad X Factor Italia …. sono frutto del lavoro del mio team e della mia direzione artistica. Mi sorprende anche che non ringrazi nessuno per averle utilizzate, nemmeno il bravo Filippo che ha messo su i passi, Peter assistente alle coreografie e tutti i ragazzi che si sono uccisi in sala prove per e con te. In undici edizioni di X Factor tra quello italiano e spagnolo non mi è mai successa una cosa del genere. Peccato che in italia non siano protette le coreografie dal diritto di autore. È scandaloso perché c’è gente che ci mangia con questo mestiere, ci sopravvive!”.

Parole sante! C’è gente che ci mangia con questa roba qua.

rutto

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
goldfrapp

I Goldfrapp hanno annunciato un nuovo album: ascolta il primo singolo “Anymore”

britney ever after britney spears

Lifetime ha rilasciato il trailer del biopic su Britney Spears “Britney Ever After”