in

Giulia Latini racconta la sua rinascita dopo un periodo buio: “Mi sono chiesta scusa”

Giulia Latini racconta in un video IG la sua rinascita

Giulia Latini racconta sui social la sua rinascita, dopo aver passato un periodo buio nei mesi scorsi. Dopo la fine di una relazione, ha avuto momenti in cui la luce nei suoi occhi non brillava più, ma ha avuto la forza di ricominciare a vivere. Le sue follower più fedeli si erano accorte, in passato, che qualcosa non andava e spesso le facevano domande sui social.

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha pian piano parlato di questo amore “sbagliato” che le ha fatto male all’anima, senza mai scendere nei dettagli e senza mai rivelare l’identità di questo “lui”. Nel tempo ha confessato di aver richiesto aiuto e di essersi rivolta ad una psicoterapeuta per affrontare i suoi problemi e riuscire a superarli, dando inizio ad un cambiamento.

Ieri sera Bionditudo ha condiviso un monologo, scritto da lei nei giorni scorsi su un quaderno, in cui racconta la sua rinascita. Il video, pubblicato sul suo profilo Instagram ieri sera, ha ricevuto centinaia di commenti positivi ed è stato già visualizzato da oltre 200.000 persone. La ragazza scrive questa didascalia per il suo discorso:

Ei ragazza, non sei sola. Ricorda che è solo un momento no.

Un po’ per voi ed un po’ per me. Spero possa esservi d’aiuto, io mi sono chiesta scusa… e voi?

Giulia anziché raccontare tutto quello che ha vissuto nell’ultimo anno, preferisce parlare delle sensazioni che ha avuto negli ultimi mesi, perché, secondo lei, possono essere di aiuto a molte persone. Il messaggio è positivo e incoraggiante, al punto da dire, ora che ha superato tutto:

Se ne esce ragazze. Tranquille. Tutto passa

Il racconto inizia evidenziando i sintomi che aveva in precedenza: lo sguardo spento, le gambe che tremavano. Non riusciva, inoltre, a fare un respiro profondo perché aveva un nodo in gola. L’influencer racconta che aveva difficoltà ad andare a dormire e la sveglia del giorno dopo le sembrava l’urlo di un bambino che la chiamava per tirarla fuori dai suoi incubi.

Come è successo tutto ciò? Perché proprio a me? Ogni giorno c’erano mille domande senza risposta.

In quei momenti, quando forse le persone intorno a lei si accorgevano che qualcosa non andava, evidentemente, per incoraggiarla, le dicevano frasi utilizzate tipicamente in alcune circostanze, come ad esempio: “Meriti di meglio”, “Arriverà ciò che meriti”. Bionditudo dice che è arrivata ad odiare queste espressioni al punto da affermare:

Io non devo aspettare il meglio. Devo solo diventare brava a riconoscere ed evitare il marcio, il male.

Giulia prosegue raccontando che ha avuto la forza di chiedere aiuto, così piano piano, da novembre, ha iniziato a chiedersi scusa. In questo periodo ha avuto delle piccole ricadute. L’influencer si è chiesta scusa per tutte le volte che non si è sentita all’altezza e per tutte le volte in cui non si è fidata del suo istinto.

Non voglio e non cerco la metà della mela, spesso avvelenata. Io sono intera. Sto bene così.

Il messaggio trasmesso è positivo e non sono mancati i commenti sotto a questo video. Fra i tanti apprezzamenti, ci sono quelli delle sue grandi amiche Nilufar Addati e Irene Capuano che la sostengono sempre e sono vicine a lei anche nei momenti di difficoltà.

Qui sotto il video postato da Giulia ieri sera.

/Instagram@La_Sara81

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Morgan e Bugo: la lite che infiamma l’Italia

La Pupa e il Secchione: Carlotta e De Benedetti squalificati