in

Halsey: “Ecco perché non dico “noi” quando parlo delle ingiustizie verso la Comunità Nera”

Halsey ha spiegato perché non dice "noi" quando parla delle ingiustizie verso la Comunità Nera

Halsey ha spiegato perché non dice “noi” quando parla delle ingiustizie verso la Comunità Nera.

La cantante 25enne, che ha partecipato attivamente e apertamente alle proteste in corso contro il razzismo e la brutalità della polizia a seguito dell’omicidio di George Floyd, ha voluto spiegare la scelta di non utilizzare il pronome personale “noi” per rispondere ad un tweet che la accusava di non rivendicare le sue origini afroamericane. Per chi non lo sapesse la cantante ha padre afroamericano di origini irlandesi e madre italoamericana di origini ungheresi.

Ecco cosa affermava il tweet ora rimosso: “Guardate come @Halsey non rivendica mai il suo lato nero, ma lei ‘supporta’. Smettetela di essere ignoranti. Lei non ha MAI rivendicato il suo lato nero. Nel suo post ha scritto ‘lasciate parlare la popolazione nera’ e non ‘lasciate parlare il nostro popolo’. Nah che vada a f—–o”.

Halsey ha replicato con queste parole:

Sono bianca perciò non sono nella posizione di poter dire “noi”. Sono però nella posizione di poter aiutare. Soffro per la mia famiglia, ma nessuno sta per uccidermi per il mio colore della pelle. Sono sempre stata orgogliosa di ciò che sono, sarebbe dannoso dire “noi” quando non sono vittima della stessa violenza.

Instagram / @sara_fanti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0
Lili Reinhart Coming out

Lili Reinhart ha fatto coming out: la star di Riverdale è bisex

Chiara Ferragni

Black Lives Matter: Chiara Ferragni bersaglio di critiche sui social