in

Mad Max: Charlize Theron sostituita da un’attrice più giovane

Charlize Theron
Charlize Theron

Il quinto capitolo della saga di Mad Max sarà un prequel dedicato al personaggio di Furiosa, ma non sarà Charlize Theron ad interpretarla.

A maggio il regista George Miller aveva dichiarato di aver escluso il ringiovanimento dell’attrice con la tecnica VFX perchè non ancora convinto dei risultati di questo nuovo strumento. Ecco le sue parole:

Per la maggior parte del tempo, ho pensato che avremmo potuto semplicemente usare il de-ageing CG su Charlize, ma non credo che ci siamo ancora. Nonostante i coraggiosi tentativi di The Irishman, penso che ci sia ancora qualche problema. Tutti sono sul punto di risolverlo, in particolare i progettisti di videogiochi giapponesi, ma credo che ci sia ancora un margine di imprecisione piuttosto ampio.

La reazione di Charlize

In occasione della promozione del suo nuovo film The Old Guard, il premio Oscar ha rivelato per la prima volta come si sente per il fatto di non essere stata scelta per interpretare la sua Furiosa.

Sì, mi spezza un po’ il cuore questa cosa. Adoro veramente quel personaggio e sono veramente grata di aver avuto una piccola parte nel processo di creazione dello stesso. Sarà per sempre un personaggio a cui penserò e sui rifletterò con affetto. Ovviamente mi piacerebbe vedere quella storia andare avanti e se George pensa che questo sia il modo migliore per andare avanti, allora mi fido di lui“, ha dichiarato Charlize al The Hollywood Reporter.

Nell’interivista la 44enne ha parlato anche delle difficoltà delle donne nel genere azione, raccontando di come abbia considerato Mad Max: Fury Road una seconda occasione per lei di diventare una star action, dopo il flop di Aeon Flux.

Molte donne non hanno una seconda possibilità, ma quando gli uomini fanno questi film e falliscono miseramente hanno possibilità dopo possibilità di riprovarci di nuovo. Questo non accade necessariamente alle donne”, ha spiegato.

Zoe Kravitz dice la sua

Zoe Kravitz, che ha fatto parte del cast di Mad Max: Fury Road nel 2015, si è detta convinta che dietro alla decisione di sostituire Charlize con un’attrice più giovane ci sia un motivo valido.

Al podcast di Happy Sad Confused, la futura Batwoman ha infatti espresso la sua totale fiducia per la scelta del regista australiano.

“Se ricordo bene, George parlava in continuazione sul fatto di voler fare un prequel su Furiosa, ma non sapevo che avrebbe scelto un’altra attrice per la parte di Charlize. Sentite, se c’è una cosa che ho imparato durante la lavorazione di Fury Road è stata quella di tenere la bocca chiusa e fidarmi di George Miller. Quindi dirò soltanto ‘buon lavoro, maestro’ e poi chiuderò la bocca, perché non ci sono tante altre cose che si possono dire a quell’uomo.”

Chi sarà la sostituta?

A marzo è arrivata la notizia che George Miller stava portando avanti delle trattative con Anya Taylor-Joy, la protagonista di The Witch. Secondo le ultime indiscrezioni anche Jodie Comer di Killing Eve sarebbe tra le favorite per interpretare la versione giovane dell’eroina nel prequel.

Tuttavia ancora non ci sono annunci ufficiali sul casting.

Instagram/ @annalisabiasi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Influencer: ecco i più pagati di Italia

Belen dimentica Stefano: scatta il bacio con la nuova fiamma