in

Ratched: la nuova serie tv di Ryan Murphy con Sarah Paulson

Ratched

Ratched è la nuova creatura firmata da Ryan Murphy, che esce oggi su Netflix. La serie ha un collegamento con il film del 1975 Qualcuno volò sul nido del cuculo (con Jack Nicholson e Louise Fletcher) . Infatti Ratched è il cognome dell’infermiera del pluriacclamato film.

Come sempre le creazioni di Murphy dividono l’opinione pubblica e coloro che hanno già visto l’anteprima ne parlano con entusiasmo, mentre altri la criticano duramente.

La serie tv è un prequel con protagonista la musa di Ryan Murphy, Sarah Paulson dove l’attrice 45enne interpreta un’infermiera che lavora in un ospedale psichiatrico. La trama è ambientata nel 1947 in California. Il personaggio della Paulson è oscuro e misterioso, tipico della sceneggiatura di Murphy: da un lato si mostra come un’infermiera perfetta, mentre dall’altro ha un’anima dark che prende spesso il sopravvento.

Ratched

Ratched mescola thriller psicologico e dramma, e l’attrice americana è perfetta per il ruolo: come già l’abbiamo vista in American Horror Story, la Paulson sà dare il meglio di sè in contesti macabri e di terrore psicologico.

Molto interessanti, e che cadono subito all’occhio dei più attenti all’estetica, sono i colori sgargianti degli outfits di Sara Paulson e degli altri protagonisti (troviamo anche attori di alto calibro come Sharon Stone, Finn Wittrock, Judy Davis, e Jon Jon Briones).

Qui sotto il trailer di Ratched:

Per chi è fan di American Horror Story (Ryan Murphy conferma uno spin-off nel 2021) non si potrà certo perdere questa nuova serie a tratti inquietante, thriller e con molta suspance.

IG: @elagram_style

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Harry Styles e Lily James presto protagonisti di un film a tema LGBTQ

Ludovica Valli

Ludovica Valli lancia una frecciatina alla sorella Beatrice?