in

Pretty Little Liars: arriva su HBO Max il reboot in chiave horror

Pretty Little Liars: arriva su Hbo Max il reboot in chiave horror

Sono passati appena tre anni dalla fine della serie Pretty Little Liars, e si è già al lavoro per un suo reboot. Hbo Max ha infatti già acquistato la celebre serie ed è pronta ad una sua versione in chiave horror.

Non più solo rumours sul suo arrivo in tv, ma la notizia ufficiale. Ecco infatti la sinossi diffusa da Entertainment Tonight:

«Vent’anni fa, una serie di tragici eventi ha quasi spezzato la città di colletti blu Millwood. Ora, nel presente, un gruppo di ragazze adolescenti, un nuovo gruppo di Little Liars, si trovano tormentate da uno sconosciuto Assalitore, per pagare per i peccati segreti commessi due decenni prima dai loro genitori… così come i loro».

Il nuovo titolo: Pretty Little Liars – Original Sin

Pretty Little Liars – Original Sin sarà il nuovo titolo e vedrà: una nuova ambientazione (non più Rosewood, ma a Maplewood), nuovi personaggi e la firma di Roberto Aguirre-Sacasa (Riverdale e Le terrificanti avventure di Sabrina). Il regista in merito alla serie originale ha affermato:

«Siamo grandi fan di ciò che Marlene King (autrice di “Pretty Little Liars“) e il suo cast hanno fatto e so che dovremo gestire tutto questo come una specie di standard, realizzando però qualcosa di differente. Quindi, ci appoggeremo alla suspense e all’horror, sperando che possa rendere onore a ciò che i fan hanno apprezzato della serie originale, introducendo però elementi nuovi».

Insomma l’idea è proprio quella di inserire la serie in un nuovo genere: non più thriller adatto agli adolescenti, ma un horror vero e proprio. E questa idea è già ben resa in questo brevissimo annuncio:

View this post on Instagram

New town. New secrets. New Little Liars. A new generation of Pretty Little Liars is coming to HBO Max. @prettylittleliars — PRETTY LITTLE LIARS: ORIGINAL SIN —from @writerras, Lindsay Calhoon Bring, Alloy Entertainment & @warnerbrostv #PLL

A post shared by HBO Max (@hbomax) on

Quello che attende gli spettatori è perciò sì un reboot, ma estremamente innovativo con numerosi ingredienti perfetti per creare qualcosa di davvero coinvolgente e ricco di suspance… insomma, quella che si potrebbe definire come una vera e propria nuova generazione di Little Liars.

Instagram / @sara_fanti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Mario Balotelli: è già finita con Alessia Messina?

Mandy Moore annuncia la sua prima gravidanza