in

Andrea Iannone: 4 anni di squalifica per doping

Andrea Iannone squalifica
Andrea Iannone

Andrea Iannone è stato spesso al centro del gossip per via di alcune sue frequentazioni. Tra le più conosciute e chiacchierate c’è sicuramente quella con Belén Rodriguez e Giulia De Lellis. Questa volta si torna a parlare di lui per la decisione ufficiale del TAS che prevede per Andrea Iannone 4 anni di squalifica per doping. 

Ci giunge da poche ore infatti la decisione da parte del TAS (Tribunale arbitrale internazionale dello sport), il quale ha accettato il ricorso della Wada, l’organismo mondiale antidoping

Ma non finisce qui, dato che a seguito del ricorso la pena è stata aumentata. Nella prima sentenza il TAS ha condannato il pilota a 18 mesi di squalifica. In seguito la pena è stata prolungata, non potrà tornare in pista prima di Dicembre 2023. Il TAS ha aggiunto inoltre che tutti i risultati ottenuti dal pilota a partire dal 1° novembre 2019 sono considerati non validi, includendo così la perdita di medaglie, punti e premi.

Restare al di fuori di tutto per 4 anni è sicuramente una sentenza difficile da digerire,  il futuro professionale del pilota è messo adesso a dura prova. 

La notizia però non ha influenzato solo le sorti di Iannone ma anche quelle dell’Aprilia, la quale aveva anche rinunciato alla possibilità di ingaggiare nuovi piloti. 

Pare che questo 2020 non smetta di regalare brutte notizie al pilota, che su Instagram si è sfogato così:

“Oggi ho subito la più grande ingiustizia che potessi ricevere.
Mi hanno strappato il cuore separandomi dal mio grande amore.
Le motivazioni sono prive di senso logico e con dati di fatto sbagliati. Per questo ci sarà luogo e tempo opportuni… perché di certo non mi arrendo.
Sapevo di affrontare i poteri forti, ma speravo.
Speravo nell’onestà intellettuale e nell’affermazione della giustizia.
In questo momento soffro come di più non potrei.
Ma chi ha cercato di distruggere la mia vita, presto capirà quanta forza ho dentro il cuore.
La forza dell’innocenza e soprattutto…la coscienza pulita. Una sentenza può modificare gli eventi ma non l’uomo.”

Instagram/ @roseb.o.y

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0
Andrea Damante

Andrea Damante condivide per sbaglio il suo numero di telefono su Instagram

Don’t Worry Darling: tutte le news sul film con Harry Styles