in ,

Pamela Prati querela Tommaso Zorzi: è la verità o c’entrano Le Iene? [UPDATE]

Pamela Prati e Tommaso Zorzi
Pamela Prati e Tommaso Zorzi

Pamela Prati avrebbe querelato Tommaso Zorzi, ma una strana coincidenza insospettisce i fan.

Qualche mese fa la showgirl aveva annunciato provvedimenti legali contro Cecilia Capriotti. All’epoca l’ex gieffina e l’influencer si erano lasciati andare a commenti al vetriolo sul famoso caso Mark Caltagirone.

In quell’occasione la Prati aveva scelto di perdonare il 25enne, ma ora qualcosa è cambiato. Dal portale Giornalettismo apprendiamo che questa mattina Tommaso è stato convocato in questura dove ha scoperto che la 62enne ha deciso di passare alle vie legali proprio per alcuni suoi commenti all’interno della Casa. Qualcosa però non quadra.

Tommaso Zorzi diviso tra Pamela Prati e Le Iene

Sempre nelle ultime ore, infatti, Zorzi è stato vittima di uno scherzo de Le Iene con la complicità di Gabriele Parpiglia e Sonia Lorenzini.

Il servizio andrà in onda tra qualche giorno e per ora il giornalista si è limitato a sostenere che si tratti “di uno scherzo che parte da molto lontano“. Tommaso si è mostrato sui social dopo aver terminato la registrazione e si è detto divertito ma anche spaventato, specialmente dopo aver temuto di finire in prigione. Ecco le sue parole:

Ho perso vent’anni di vita. Sta mer** e tutte queste mer** qui una dopo l’altra mi hanno appena fatto uno scherzo. Gabriele per primo e anche questa mer** del legale. La Lorenzini complice. Non vi dico niente, ma io sto morendo. Spero ve lo facciano vedere presto. Vi dico solo che ad un certo punto che ad un certo punto ho pensato di finire in galera perché mi hanno detto che rischiavo due anni di carcere

Tommaso Zorzi via IG
Tommaso Zorzi via IG

Poco dopo è stato proprio il vincitore del GF Vip a condividere la notizia della querela da parte di Pamela, seguita da un fotomontaggio di lui all’interno di una cella.

Tommaso Zorzi via IG
Tommaso Zorzi via IG

A questo punto il dubbio nasce spontaneo: le azioni legali della Prati sono reali o dietro si nasconde lo zampino de Le Iene? Del resto non sarebbe la prima volta, dato che in passato anche Elisabetta Gregoraci è stata “vittima” degli inviati di Italia 1.

UPDATE

Tramite una story, Zorzi ha rivelato qualcosa in più sullo scherzo orchestrato da Le Iene. Si è così scoperto che Pamela Prati non è stata coinvolta e che quindi la querela presentata dall’attrice non è frutto di un simpatico sketch.

Stando a quanto si legge nella sinossi, la Lorenzini avrebbe finto di essere finita in ospedale dopo aver utilizzato uno dei sex toys ideati dal collega e che dovrebbero uscire nei prossimi mesi. Dopo l’incidente è partita una presunta denuncia da ben 1 milione di euro che ha fatto sudare freddo l’influencer.

Dovete sapere che il vincitore del GF VIP, prima di entrare nella casa più famosa d’Italia, stava lavorando a una sua linea di sex toys di ispirazione fiabesca e dal nome ‘La spada nella doccia’. Uscito dalla casa e pronto per lanciare sul mercato le sue creazioni erotiche, Tommaso Zorzi viene a sapere che mentre era ancora nella Casa Sonia Lorenzini, complice de Le Iene, è finita in ospedale proprio a causa di un malfunzionamento di uno dei suoi sex toys. Zorzi si trova improvvisamente a dover fare i conti con una finta denuncia da 1 milione di euro da parte della Lorenzini e il rischio di poter finire in carcere per due anni”

Tommaso Zorzi via IG
Tommaso Zorzi via IG

IG: @veryinutilpeople.it

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Beyoncé si congratula con Meghan Markle: “Grazie per il tuo coraggio”

Amici, Lorella Cuccarini fa uno spoiler sul serale? Ecco cosa è successo