in

Carla Bellucci partorirà in diretta su OnlyFans per 12mila euro

Carla Bellucci partorirà in diretta su OnlyFans per 12mila euro
Carla Bellucci

Carla Bellucci darà alla luce suo figlio in diretta streaming su OnlyFans. In cambio riceverà ben 12mila euro. L’idea è nata dalla richiesta di un fan, che ha offerto 10mila sterline, circa 12mila euro, per guardare il parto in live.

La modella e influencer inglese ha così deciso di estendere l’invito a tutti gli abbonati al suo canale OnlyFans. Questo è un social molto conosciuto nel Regno Unito che consente a chi pubblica di guadagnare direttamente dagli utenti. É un social senza censure ed è solitamente orientato verso un pubblico adulto.

Carla Bellucci su Instagram

Già l’annuncio della sua quarta gravidanza aveva aumentato le entrate e la fama della modella britannica. Durante un’intervista al tabloid Daily Star, l’influencer 39enne ha dichiarato:

“Per ora mi è stata offerta questa cifra per trasmettere la nascita del mio bambino. Mi sono detta: perché no? In questo modo darei la possibilità ai miei fan di assistere ad un evento così importante per me. Sono una donna d’affari e ho bisogno di fare soldi. Io sono il mio business. Sarò nervosa quel giorno, ma alla fine mi darebbero tantissimo denaro. Come posso rifiutare? Durante la gravidanza ho vissuto i mesi migliori. Ho addirittura ricevuto richieste per vendere il mio latte materno, che non sapevo nemmeno fosse una cosa possibile. Ho guadagnato ben 3mila sterline quando ho annunciato di essere incinta.”

Carla non è preoccupata per le critiche, anzi. Per lei sono un modo per diventare ancora più famosa e guadagnare ancora più soldi. Inoltre pensa che tantissime persone partoriscono all’interno di programmi Tv o documentari e non vede dove sia la differenza, tranne per il fatto che lei verrà pagata.

IG: @silviaamelileo

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Angelina Jolie avvistata a cena con The Weeknd: ecco i dettagli

Malika Chalhy: Gaia Zorzi spiega in che rapporti sono e Tommaso Zorzi la definisce “torbida”