in ,

Ryan Gosling sarà l’uomo lupo nel reboot di The Wolf Man

Ryan Gosling: sarà l'uomo lupo nel reboot di "The Wolf Man"

Sembra proprio che la Universal sia pronta a sviluppare il reboot di un classico del cinema horror, The Wolf Man. Secondo Variety ad interpretare l’uomo lupo sarà niente meno che Ryan Gosling.

Secondo il noto magazine americano la Universal avrebbe già scelto anche il regista: Cory Finley, noto per aver diretto Bad Education per HBO. A scrivere la sceneggiatura della pellicola saranno invece Lauren Schuker Blum e Rebecca Angelo autori di Orange is The new Black per Netflix.

The Wolf Man è una pellicola del 1941 che narra la storia di Larry Talbot (interpretato da Lon Chaney Jr), figlio di un gentiluomo gallese che, dopo essere stato aggredito in un bosco da un lupo mannaro, si trasforma a sua volta in questa spaventosa creatura, seminando così il terrore nelle campagne vicine.

Quello in programma dalla Universal non rappresenta il primo reboot di The Wolf Man del 1941; è del 2010 quello con protagonisti: Benicio del Toro nei panni del protagonista ed Anthony Hopkins nel ruolo del padre.

Ryan Gosling: sarà l'uomo lupo nel reboot di "The Wolf Man"
Lon Chaney Jr. e Benicio del Toro nei panni dell’uomo lupo

Ryan Gosling rappresenta uno degli attori più amati sulla scena. Protagonista di film di enorme successo, soprattutto: Blue Valentine (2010), Drive (2011), La La Land (2016) e Blade Runner 2049 (2017) e molti altri.

Non sappiamo quale sarà la trama precisa della pellicola con l’attore 39enne, si ritiene però che l’ambientazione sarà in tempi attuali con una vena soprannaturale. Il maggiore interrogativo resta l’inizio delle riprese. Negli Stati Uniti infatti i set sono ancora fermi e non è ancora nota una data che segni la ripresa della produzione.

Instagram / @sara_fanti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Lady Gaga: nel nuovo album Chromatica “riferimenti” al suo ex e a… Madonna?

Out, film della Pixar con il primo protagonista Gay

“Out”: il film della Pixar con il primo protagonista gay