in

Gué Pequeno giudica il look “da donna” di Ghali e fa infuriare il web

Gué Pequeno Ghali
Gué Pequeno e Ghali

È caos nel mondo del rap. Le parole che Gué Pequeno ha usato per parlare di Ghali non sono di certo passate inosservate e hanno suscitato parecchia indignazione.

È il look di Ghali a non andare a genio al rapper milanese membro dei Club Dogo. Il rapper di Good Times e Boogieman, infatti, si è da sempre distinto per il suo stile eccentrico e che cerca di mettere fine a tutti quegli stereotipi basati sul binarismo di genere e che vede donne e uomini vestiti sempre in un modo ben definito.

E a Cosimo Fini, in arte Gué Pequeno, il look del collega ventisettenne evidentemente non piace.

“Non sono né omofobo né razzista”, ha detto il rapper a Rolling Stones: “Ma vedere un rapper che va in giro vestito da donna con la borsetta mi fa ridere, che poi almeno fosse gay. Boh sono robe assurde.”

Un’affermazione come questa non poteva di certo passare inosservata, e c’è voluto poco prima che il web si infuriasse contro Gué:

https://twitter.com/anita_dolcevita/status/1276215176170287109?s=20

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Silvia Provvedi: in manette il fidanzato Giorgio De Stefano

Megan Fox e le molestie ad Hollywood: ecco la verità su Michael Bay e Steven Spielberg