in ,

Bradley Cooper: parrucchino anni ’70 sul set del nuovo film di Paul Thomas Anderson

Bradley Cooper
Bradley Cooper

Bradley Cooper ha sfoggiato un look vintage in puro stile anni ’70.

L’attore è attualmente impegnato sul set del nuovo film di Paul Thomas Anderson e questa volta per calarsi nei panni del personaggio è stato necessario un colpo di testa radicale.

Della pellicola non si sa molto, se non che sarà incentrata su uno studente delle superiori che è allo stesso tempo una star di successo. Il film sarà ambientato nella San Fernando Valley di Los Angeles e ad oggi se ne conosce solo il nome in codice Soggy Bottom.

Secono le indiscrezioni, il 45enne interpreterà un produttore musicale che, grazie al suo intuito, è riuscito a scoprire un giovane prodigio. Sul set, però, Bradley appare quasi irriconoscibile.

L’ex compagno di Irina Shayk è stato infatti immortalato con la barba e un completo bianco con pantaloni a zampa d’elefante, tipici degli anni Settanta. Ma a sorprendere è soprattutto la parrucca castano scuro che indossa, con tanto di frangia dalla riga in mezzo.

Grazie a questa trasformazione, molti non hanno potuto fare a meno di notare l’incredibile somiglianza tra il regista di A Star Is Born e Jon Peters, prima parrucchiere e poi produttore cinematografico divenuto famoso nella metà degli anni ’70 per la sua breve storia con Barbra Streisand. Chissà che la trama del nuovo progetto cinematografico non riservi delle sorprese.

Bradley Cooper e Jon Peters (con Barbra Streisand)
Bradley Cooper e Jon Peters (con Barbra Streisand)

La somiglianza è impressionante, non trovate?

Instagram/@annalisabiasi

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Amber Riley dedica il nuovo singolo a Naya Rivera: ecco il video dell’esibizione

Ecco come Brad Pitt ha conosciuto la sua nuova fiamma Nicole Poturlaski