in

Johnny Depp vs Amber Heard: l’attore perde il primo round contro il Sun

Johnny Depp

Johnny Depp e l’ex moglie Amber Heard sono ormai, da tempo, al centro di una vera e propria battaglia legale. Il loro non è di certo stato un matrimonio idilliaco, tutt’altro, e a distanza di quattro anni e una pandemia globale in corso, i due continuano a far parlare di sé.

Johnny Depp ha perso la prima causa nella guerra legata al divorzio con Amber Heard.

Dopo settimane è arrivato il primo verdetto, legato al processo contro il The Sun, che Depp aveva denunciato dopo la pubblicazione da parte del tabloid inglese delle foto che ritraevano Amber Heard con il volto tumefatto, definendo l’attore un “wife beater” (letteralmente un “picchiatore di mogli”).

Il giudice che ha esaminato il caso, Andrew Nicol, ha definito “sostanzialmente vera” l’accusa del Sun specificando che “la maggior parte delle aggressioni da parte del signor Depp alla signora Heard sono sono state provate secondo gli standard civili”.

Johnny Depp aveva fatto causa a News Group Newspapers, di cui fa parte il Sun, e al suo direttore esecutivo Dan Wootton per un articolo dell’aprile 2018, dove era stato accusato di aggressione verso l’ex moglie. Elaine Charlson Bredehoft, avvocato di Amber Heard, ha commentato la sentenza dichiarando:

“Non è una sorpresa”

Aggiungendo:

Presto presenteremo prove ancora più voluminose negli Usa.”

La sconfitta costerà a Johnny Depp ben due milioni di sterline, mentre Amber Heard dal canto suo trionfa definendosi “sollevata ma non sorpresa.”

Depp ha fatto causa all’attrice in Virginia chiedendo un risarcimento di 50 milioni di dollari, dopo la pubblicazione di un articolo sul Washington Post sulla violenza domestica.
I due attori hanno testimoniato in diverse occasioni luglio, fornendo una serie di dettagli, alcuni contrastanti, della loro relazione.

I fan al fianco di Johnny Depp

Dopo l’annuncio da parte dei legali di Depp sulla presentazione di un ricorso contro la sentenza britannica, i fan si sono scatenati sui social in difesa dell’attore 57 enne lanciando l’hashtag #JusticeForJohnnyDepp.
Non è una novità, da sempre i fan hanno mostrato il loro sostegno per l’amato capitano Sparrow definendo credibili le prove a suo carico. Non solo le sue fan, anche le sue colleghe e amiche hanno preso le sue difese: da Penelope Cruz a Wynona Rider.

La battaglia è appena iniziata e noi siamo curiosi di sapere come andrà a finire.
Per il processo dovremo attendere però il 2021. Stay tuned!

Instagram/@veronicness

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0
Raffaella Mennoia

Raffaella Mennoia lancia gravi accuse: “Povera illusa, mi hai minacciata”

Claudio Sona si è fidanzato: il suo cuore adesso batte per Nicholas