in

Iconize torna su Instagram: ecco quanti followers ha perso

Iconize torna su Instagram
Iconize torna su Instagram

Iconize è tornato ufficialmente sui social. Il fotografo-influencer, finito nella bufera per aver inscenato una finta aggressione omofoba, è ricomparso con un video su Instagram in cui si dice pronto a tornare, cosciente di aver sbagliato. Ma un dettaglio non è sfuggito all’occhio attento del web: in poco più di un mese il numero dei suoi followers è calato a picco.

Marco Ferrero, in arte Iconize, è stati travolto all’improvviso da un marasma mediatico di ampia risonanza ad ottobre scorso. Quando Dayane Mello, dentro la Casa del GF Vip, e Soleil Sorge, nei salotti di Barbara D’Urso, lo hanno smascherato di fronte al pubblico.

Dopo un mea culpa su Instagram, Ferrero è stato ospite a Live Non è la D’Urso. Da Barbarella ha raccontato il perché di un simile gesto, imputando la colpa ad un periodo difficile a causa delle violenze psicologiche subite da un suo ex fidanzato. Salvo poi, alcuni giorni dopo, far recapitare alla conduttrice una lettera del suo avvocato per smentire nuovamente quanto dichiarato a più riprese dalla Sorge. E alla fine è sparito nel nulla (annunciando un ritiro dalla scene degno di una star di Hollywood).

Iconize: il ritorno su Instagram

A distanza di settimane dall’accaduto, Marco Ferrero ha deciso di tornare sui social, e lo ha fatto con queste parole:

“Tutti sbagliamo. Ho ricevuto messaggi abbastanza feroci, mail con minacce di morte e ho detto: “Stop Marco, ti devi fermare”. E mi sono fermato. Oggi mi sento diverso, adesso cercherò di riprendere in mano la mia vita. Bisogna dare una seconda possibilità a chi sbaglia e spero di averne una anche da parte di chi mi ha sempre sostenuto e spero di tornare con le mie capacità. Tornerò più forte di prima e cercherò di non fare gli stessi sbagli per recuperare la fiducia delle persone. Sono molto felice in questi giorni e spero di condividere un po’ di felicità anche con voi. Invece di guardare la gente che non conosci, perché non guardi un po’ dentro te stesso? E quindi mi sono chiesto cosa voglio davvero, cosa mi rende felice. A me piace fare video, mi piace creare. Quello che mi è successo mi ha aiutato tanto perché quando sbagli, quando fai dei grandi errori, lì riesci a crescere”.

Iconize: “Mi sono sempre mancate le parole…”

“Nei momenti importanti mi sono sempre mancate le parole. Ora più che mai ho capito che fare video è ciò che mi permette di esprimermi meglio. Creare è quello che voglio continuare a fare. In questo periodo ho acceso la videocamera e ho parlato, da solo, seguendo i consigli di chi mi stava aiutando ad affrontare questo periodo. L’ho fatto per fate chiarezza dentro di me, con la speranza di uscirne migliore. Ora sento di volerlo condividere, con chi avrà voglia di ascoltare”. 

Questa la didascalia del video Instagram con cui Iconize ripercorre i suoi momenti migliori e cerca, ancora una volta, di chiedere scusa a chi lo segue (e a chi non lo segue più, ndr).

Iconize: riapre il profilo Instagram ma qualcosa è cambiato

Insomma, Iconize è riapprodato su una delle piattaforme che lo ha reso celebre al pubblico social: Instagram. Riaprendo il suo profilo, fermo da circa un mese, il web si è diviso tra chi ha apprezzato le parole dell’influencer e chi, invece, continua a condannarne il comportamento.

Ma con questo ritorno, Marco Ferrero ha nuovamente fatto parlare di se, e non soltanto per l’atteggiamento avuto o le scelte fatte alcuni mesi fa. Gli utenti di Instagram avranno sicuramente notato l’ingente calo di followers che Iconize si è auto-inflitto. Già perché, se solo il 5 ottobre scorso Ferrero vantava quasi 650 mila seguaci su Instagram, ad oggi le anime che ancora lo seguono si sono ridotte a 626 mila. Poteva andare peggio.

Un duro colpo per Iconize che, con i social, ha sempre lavorato come molti suoi colleghi del settore. Se si era da poco ripreso dal dramma di alcune settimane fa, ora dovrà affrontarne un altro, forse ancora peggiore per un influencer: la perdita dei followers.

Instagram/@monicasanclare

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Elisabetta Gregoraci scherza sulle misure dei gieffini: il commento di Stefano Coletti

Rita Ora si scusa e paga la multa: ha violato il lockdown per il compleanno