in , ,

Harry Styles risponde alle critiche da parte di Candace Owens

Harry Styles: con una didascalia su IG risponde alle critiche da parte di Candace Owens

Quando si dice “Harry Styles” non parliamo solo di musica ma anche di moda, intesa come un modo di esprimersi privo di confini su ciò che viene solitamente considerato “da donna” o “da uomo”.

Questo concetto è centrale nel recente servizio fotografico pubblicato sulla rivista Vogue ad opera di Tyler Mitchell che vede Harry protagonista insieme alla sorella Gemma.

Un servizio da record che ha fatto guadagnare al cantante 26enne il titolo di primo uomo ad apparire da solo sulla copertina del noto magazine mensile; ma non sono mancate le critiche rivolte ai look fluid sfoggiati dall’ex One Direction.

Ad aver poco apprezzato il servizio è stata l’attivista politica conservatrice Candace Owens che aveva scritto su Twitter:

«Non esiste una società che possa sopravvivere senza uomini forti. L’Oriente lo sa. In Occidente la costante femminilizzazione dei nostri uomini nello stesso momento in cui il marxismo viene insegnato ai nostri figli non è una coincidenza. Si tratta di un vero e proprio attacco. Rivogliamo uomini virili».

La risposta di Harry Styles:

Una dichiarazione, quella della Owens, che non è affatto passata inosservata al cantautore che ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto tratta del servizio Vogue che lo ritrae con indosso un look firmato Palomo Spain mentre mangia un frutto… no, non si tratta di un Watermelon Sugar, ma di una banana. Harry sotto la foto ha ripreso una parte del tweet della donna: «Rivogliamo uomini virili».

View this post on Instagram

A post shared by @harrystyles

La foto Instagram di Harry è immediatamente arrivata “sotto gli occhi di tutti” persino di quelli della Owens che si è lasciata “scappare” un altro tweet:

https://twitter.com/RealCandaceO/status/1334146209410408453?s=19

«Quando le persone cercano di dirmi che non influenzo, e poi Harry Styles dedica un suo intero post al mio tweet. Ispiro conversazione globale. Una sparatoria».

Il cantante di Adore You aveva infatti già espresso in modo molto chiaro la sua visione in merito al modo di vivere la moda senza pensare a confini femminili e maschili:

«Non indossare qualcosa perché è abbigliamento femminile ti fa escludere un intero mondo di vestiti fantastici. Io penso che ora poter indossare ciò che ti piace sia eccitante. Non dobbiamo per forza essere X o Y, queste linee stanno diventando sempre più sfocate».

IG: @sara_fanti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

La classifica delle 20 canzoni più belle del 2020 secondo il The Guardian

Stash dei The Kolors annuncia la nascita della prima figlia e il suo nome