in

Golden Globes 2021: l’Italia vince con Laura Pausini. Ecco tutti gli altri vincitori

Golden Globes
Golden Globes 2021

Questa notte si sono svolte in America le premiazioni dei Golden Globes 2021. Una edizione sicuramente particolare, come avevamo già accennato infatti a causa della pandemia tutti i premiati si sono collegati dalle loro case per ricevere l’ambita statuetta. 

Adesso scopriamo tutti i vincitori dell’edizione. Citiamo per prima la vittoria made in Italy di Laura Pausini che si aggiudica la migliore canzone con Io sì, cantata per il film con Sophia LorenLa vita davanti a sé“. Subito dopo l’annuncio della vittoria la cantante ha pubblicato un post su Instagram:

“Dedico questo premio a tutti coloro che vogliono e meritano di essere ‘visti’, e a quella ragazzina che 28 anni fa vinse Sanremo e non si sarebbe mai aspettata di arrivare così lontano. All’Italia, alla mia famiglia, a tutti coloro che hanno scelto me e la mia musica e mi hanno reso quello che sono oggi. E alla mia bellissima figlia, che da oggi vorrei ricordasse la gioia nei miei occhi, sperando che cresca e continui sempre a credere nei suoi sogni”

Trionfo in questa edizione dei Golden Globes per la serie The Crown, è stata premiata infatti Emma Corrin come miglior attrice in una serie drammatica, Josh O’Connor come miglior attore in una serie drammatica, Gillian Anderson come miglior attrice non protagonista e la serie stessa si è aggiudicata il premio come miglior serie tv drammatica. 

Anche La regina di scacchi ha avuto un grande successo infatti è stata premiata come miglior miniserie e la sua protagonista Anya Taylor-Joy si è aggiudicata il premio come miglior attrice in una miniserie.

Jane Fonda invece è stata premiata con il Golden Globe alla carriera. 

Golden Globes 2021: la lista completa dei vincitori

Miglior serie comica: Shitt’s Creek

Miglior attrice in una serie comica: Catherine O’Hara, Schitt’s Creek

Miglior attore in una serie comica: Jason Sudeikis, Ted Lasso

Miglior serie drammatica: The Crown

Miglior attrice in una serie drammatica: Emma Corrin, The Crown

Miglior attore in una serie drammatica: Josh O’connor, The Crown

Miglior miniserie: La regina di scacchi

Miglior attrice in una miniserie: Anna Taylor-Joy, La regina di scacchi

Miglior attore in una miniserie: Mark Ruffalo, Un volto, due destini

Miglior attrice non protagonista: Gillian Anderson, The Crown

Miglior attore non protagonista: John Boyega, Small Axe

Miglior film comico: Borat 

Miglior attrice in un film comico: Rosamund Pike, I Care a Lot

Miglior attore  in un film comico: Sacha Baron Cohen, Borat

Miglior film drammatico: Nomadland 

Miglior attrice in un film drammatico: Andra Day, The United States vs Billie Holiday

Miglior attore in un film drammatico: Chadwick Boseman, Ma Rainey’s Black Bottom

Miglior attore non protagonista: Daniel Kaluuya, Judas and the Black Messiah

Miglior regista: Chloé Zhao, Nomadland

Miglior sceneggiatura: The Trail of the Chicago 7 

Miglior film d’animazione: Soul

Miglior colonna sonora di un film: Trent Reznor, Atticus Ross, Jon Batiste, Soul 

Miglior canzone in un film: Io Sì, La vita davanti a sè 

IG: roseb.o.y

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Myss Keta: Tommaso Zorzi svela il vero nome della rapper (VIDEO)

Golden Globes 2021: i 10 look più belli