in ,

Britney Spears rompe il silenzio dopo la fine della tutela legale di Jamie Spears e ringrazia il movimento “Free Britney”

Britney Spears
Britney Spears

La giustizia ha fatto il suo corso e Britney Spears è sempre più vicina alla libertà. Dopo la fine dell’era Jamie Spears, la popstar ha parlato a cuore aperto con i suoi fan.

Il 29 settembre scorso si è tenuta un’udienza decisiva per Britney Spears. Dopo un esaurimento nervoso, le era stato assegnato dal tribunale come tutore legale il padre Jamie Spears, il quale però avrebbe abusato negli anni del ruolo affidatogli. Così era nato il movimento “Free Britney”, attraverso il quale i fan della cantante si sono mobilitati per chiedere la sua piena libertà. Battaglie che, anche grazie al nuovo avvocato Mathew Rosengart, hanno portato ai loro frutti. La giudice Brenda Penny ha infatti rimosso il signor Spears dal suo ruolo, nominando un altro tutore provvisorio.

La Spears ha rotto il silenzio sui social, ringraziando i fan per tutto l’amore dimostratole in questi anni. Ecco le sue parole:

“Per il movimento #FreeBritney…non ho parole…grazie a voi ragazzi e alla vostra costante resilienza per avermi aiutato nel liberarmi dalla mia tutela. La mia vita ora è in quella direzione! Ieri sera ho pianto per due ore perché i miei fan sono i migliori e lo so…sento i vostri cuori e voi sentite il mio…questo so che è vero!”

Il prossimo 12 novembre si terrà l’udienza decisiva, dopo la quale si spera che Britney possa finalmente ritornare a essere una donna libera, non dovendo più dare conto a nessun tutore delle sue decisioni. Per festeggiare questa vittoria, la cantante 39enne si è concessa una vacanza in Polinesia francese con il futuro marito Sam Asghari.

IG: @alessandrolatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Adele torna sulle scene con un nuovo singolo: ecco la data d’uscita di “Easy On Me” (VIDEO)

Emily Ratajkowski molestata sul set di un videoclip da Robin Thicke: il racconto nel suo primo libro