in

Nima Benati in lacrime su Instagram: “Ho perso me stessa, ho dato tutto per scontato”

nima benati
Nima Benati (via Instagram)

Parole forti quelle di Nima Benati. La fotografa e influencer bolognese non sta passando un periodo facile e ha deciso di comunicarlo ai suoi oltre 700 mila follower attraverso un lungo post su Instagram.

Nima ha postato una sua foto, una di quelle patinate che siamo abituati a vedere sul suo profilo, seguita da un’altra foto, diversa dal solito, in cui la trentenne si mostra in lacrime e senza filtri:

“Non posto su Instagram da tanto tempo, quindi ho pensato di usare una foto di qualche settimana fa. Una foto che sapevo che il pubblico avrebbe apprezzato. Ma poi ho sentito il bisogno, forse per la prima volta in vita mia, di togliere la maschera e di mostrare come mi sento veramente. Questo è come apparivo ogni giorno, mentre mi destreggiavo tra gli shooting di qualche celebrità o di qualche brand di lusso. Non potevo mollare le mie responsabilità, quindi ho stretto i denti e ho fatto il mio lavoro, giorno dopo giorno.”

Non è la prima volta che la fotografa, nominata nel 2019 da Forbes tra i 100 italiani under 30 che stanno avendo un impatto sul mondo del business, si mostra in lacrime sui social. Questa volta, però, lo sfogo della Benati sembrerebbe avere una matrice diversa, nata da una sua nuova consapevolezza interiore:

“È una mia scelta quella di non mostrare troppo della mia vita privata. Come è una mia scelta quella di mostrare unicamente il mio lavoro e le cose belle che mi ispirano e che mi capitano. È una mia scelta quella di condividere unicamente immagini con i filtri, create secondo il mio personale senso estetico e il mio ideale di bellezza. Non posso e non voglio cambiare questo, è la mia visione ed è chi sono io. Ma ora voglio anche mostrare le mie imperfezioni, le mie vulnerabilità e il mio dolore. Questo spazio è sempre stato una sorta di diario del mio percorso. Non voglio, in futuro, guardarmi indietro e vedere solo bellezza, come se le cose brutte non fossero parte della mia vita. Ho perso me stessa, e voglio credere che questo sia l’inizio di un vero cambiamento.”

Lo sfogo di Nima Benati: “È l’inizio di un cambiamento. Il viaggio è appena cominciato”

“Voglio eliminare l’odio che provo nei confronti di me stessa, voglio smettere di criticarmi così tanto, voglio smettere di sentirmi come se fossi una truffa vivente, come se mi trovassi qui solo grazie al caso. Voglio essere più amorevole, gentile, paziente, compassionevole verso chi amo e anche chi non amo, visto che non sai mai quali battaglie stiano combattendo gli altri e quanto tu possa influire sulla loro salute mentale con le tue parole e azioni.”

“Devo imparare a godermi il presente, ad apprezzare i doni che la vita mi ha fatto, senza dover sempre guardare avanti, a ciò che verrà dopo. Voglio smettere di preoccuparmi di cosa pensino gli altri di me, e imparare a riconoscere la vera felicità, anche quando non è così brillante e non riflette gli standard dei social media. Questo è il vero peccato del nostro tempo: paragonarci a tutto quello che vediamo su questa piattaforma. Ho dovuto perdere me stessa per capire che avevo tutto e che comunque per me non era abbastanza. Continuavo a volere di più e l’ho dato per scontato”

“Fate quella chiamata, inviate quel messaggio, non abbiate paura a dire “Ti amo” o a essere i primi a chiedere scusa. Quanto ci vorrà per far sì che il dolore tramuti in esperienza? Non lo so ancora, il viaggio è appena cominciato”

ig: @martinafvsco

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Kanye West e Julia Fox si sono lasciati: il rapper è deciso a riconquistare Kim Kardashian

Britney Spears invitata dal Congresso degli Stati Uniti per raccontare gli anni della sua tutela legale