in ,

Kim Kardashian riceve in regalo una ciocca dei capelli di Marylin Monroe: “Ci farò un rito vudù” (VIDEO)

Kim Kardashian - Marylin Monroe
Kim Kardashian – Marylin Monroe

Kim Kardashian avrà per sempre qualcosa di Marylin Monroe con sé. Il museo Ripley le ha infatti donato una ciocca dei capelli della diva bionda. Ecco che cosa ci farà Kim con questo regalo.

Protagonista del Met Gala 2022 sicuramente Kim Kardashian. L’imprenditrice 41enne ha indossato il celeberrimo abito di Marylin Monroe del 1962, utilizzato in occasione del 45esimo compleanno del Presidente degli Stati Uniti Kennedy.

Il Ripley’s Believe It Or Not Museum di Orlando oltre a concederle l’abito per il red carpet (clicca qui per alcuni retroscena), le ha poi regalato una vera ciocca di capelli di Marylin. Il team del museo ha anche arredato il suo camerino del Met Gala con dei cimeli appartenuti alla grande diva, come rivelato dalla pagina Instagram del museo:

“Durante la prova dell’abito del Met Gala di Kim Kardashian al quartier generale del Ripley’s Believe It or Not!, il nostro team l’ha sorpresa con una scatola d’argento che conteneva una vera ciocca degli iconici capelli platino di Marilyn. Il team del Ripley ha anche riempito il suo camerino del Met Gala con una serie di cimeli di Marilyn Monroe e JFK per aiutare a ispirare il suo look”.

La Kardashian è rimasta a bocca aperta una volta aperta la scatolina in cui erano contenuti i capelli e non ha nascosto l’emozione. Kim ha così detto scherzosamente che li avrebbe usati per farci un rito vudù per invocare la Monroe. Al posto di profumarsi prima di andare a letto con due gocce di Chanel N°5, Kim dormirà con accanto questo regalo. Per questo si è quindi scusata in anticipo con il fidanzato Pete Davidson.

IG: @alessandrolatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Ultimo sbotta su Instagram per un errore di Sky TG24 che corre subito ai ripari: l’avevano scambiato per Pierpaolo Pretelli (VIDEO)

Paolo Bonolis, “Ciao Darwin 9” si farà: ecco quando potrebbe tornare in onda su Canale 5