in

Johnny Depp non testimonierà di nuovo: una fonte vicino ad Amber Heard rivela il motivo. Attesa la ex Kate Moss

johnny depp non testimonierà. una fonte vicino ad amber heard svela il motivo
Johnny Depp / Amber Heard

Johnny Depp non salirà di nuovo sul banco dei testimoni. La novità è stata rivelata da una fonte vicina ad Amber Heard, che ne ha spiegato il motivo.

Il burrascoso processo di diffamazione tra Amber Heard, 36 anni, e Johnny Depp, 58 anni, sta continuando. Dagli ultimi aggiornamenti era emerso che il team legale dell’attrice aveva deciso di richiamare alla sbarra Johnny Depp.

È recente la notizia che probabilmente l’attore non testimonierà di nuovo. La fonte vicina alla sua ex-moglie ha rivelato a People il motivo:

“Richiamare Depp alla sbarra sarebbe rilevante per noi come lo sarebbe una bicicletta per un pesce. Tutto ciò che Depp ha testimoniato fino a questo punto è stato completamente irrilevante per il processo e non c’è motivo di credere che ora sarebbe diverso.”

Come abbiamo visto, il processo sta subendo diversi colpi di scena. Varie celebrità sono intervenute per esprimere la loro opinione. Ecco un riassunto di chi ha preso una posizione netta nei confronti delle parti in causa.

Attesa Kate Moss

Mercoledì 25 è invece attesa a testimoniare Kate Moss, chiamata al banco dal team legale di Depp. L’ex-modella si collegherà in videoconferenza, all’aula del tribunale di Fairfax, in Virginia. Amber Heard l’ha nominata due volte durante il processo, in una delle quali l’attrice aveva detto di aver sentito delle voci in cui Depp avrebbe spinto giù dalle scale Moss, nel periodo in cui questi ultimi erano insieme, tra il 1994 e il 1997. Ciò ha giustificato la sua chiamata al tribunale e delle fonti avrebbero riferito a People che Kate Moss testimonierà in favore dell’attore. Sull’incidente della caduta dalle scale di Kate Moss non ci sono certezze, ma è noto invece che il 13 settembre 1994 Depp venne arrestato con l’accusa di aver devastato l’hotel di New York in cui alloggiava proprio con la modella. La polizia all’epoca dichiarò di aver trovato Kate Moss illesa. Il giudice fece cadere le imputazioni, la modella dichiarò di non essersi accorta di nulla e l’attore risarcì l’hotel con 10 mila dollari per i danni causati.

Le celebrità che supportano Johnny Depp

Tra le celebrità che hanno dichiarato di supportare Johnny Depp in questa battaglia legale troviamo, tra le prime, Vanessa Paradis, 49 anni. L’ex-moglie l’aveva descritto, in una dichiarazione del 2020, come un padre “non violento, generoso e attento“.

Anche Winona Ryder, 50 anni, aveva rilasciato una dichiarazione nel 2020 e aveva descritto il loro rapporto come una delle storie più importanti della sua vita. Considerava l’attore uno dei suoi migliori amici.

Javier Bardem, 53 anni, e Penélope Cruz, 48 anni, hanno elogiato Johnny Depp sia come persona che come attore. Entrambi ricordano la sua “gentilezza e dolcezza” nel periodo in cui erano sul set di Pirati dei Caraibi.

Tra le altre star figurano: Paul McCartney, Sia, Bill Burr, Laurie Holden, Paul Bettany, Candace Owens, David Yates, Chris Rock, Eva Green e Courtney Love.

Le celebrità che supportano Amber Heard

Se dalla parte di Johnny Depp compare una lunga lista di nomi di varie star, non tante ne compaiono dalla parte di Amber Heard. O meglio, non tante hanno pubblicamente espresso il loro supporto all’attrice.

Tra queste troviamo Kathy Griffin, 61 anni, che in un tweet in risposta ad Amber Heard le aveva espresso tutto il suo supporto.

Julia Fox, 32 anni, aveva espresso la sua opinione in un commento pubblico su Instagram:

Chi ha dichiarato una netta posizione rilasciando una dichiarazione contro Johnny Depp è Howard Stern, che ad Aprile ha affermato:

“Parlandone dal lato narcisistico, penso che Johnny Depp sia un enorme narcisista. Con questo intendo che lui avrà pensato: ‘Lo manderò in TV, perché sono così convincente, intelligente e meraviglioso’. È questo quello che fanno i narcisisti. ‘Incanterò l’America al processo’. No, non lo farai. Non andrà bene. Non sta andando bene per te, non sta andando bene per lei. Non sta andando bene per nessuno. Sembrate due bambini che lottano.”

L’ultima persona della lista è David Krumholtz, 44 anni. L’attore ha postato nelle sue Instagram Stories una serie di affermazioni in difesa dell’attrice.

David Krumholtz
David Krumholtz

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi di questa intricata vicenda.

IG: @mara.vignola

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Liam Payne e Maya Henry si sono lasciati: matrimonio annullato dopo un tradimento del cantante? (FOTO)

Luigi Mastroianni e Anna Scuderi presto genitori: l’annuncio su Instagram