in

Iconize parla dell’aggressione e attacca Soleil Sorge: “Hai venduto un amico”

Iconize Soleil Sorge
Soleil Sorge e Marco Ferrero, in arte Iconize

Volente o nolente, è diventato l’uomo del momento. Stiamo parlando di Iconize che, in seguito alle dichiarazioni di Soleil Sorge, si è ritrovato al centro della bufera, a causa dell’aggressione che lo ha visto coinvolto poche settimane fa.

Aggressione finta e da lui inscenata per ottenere maggiore visibilità. Aggressione che è diventata il tema caldo del momento e argomento centrale del salotto di Barbara D’Urso, la quale non sembra per niente stanca di invitare Soleil Sorge per discutere delle gesta di Marco Ferrero aka Iconize.

Fino ad oggi, il video maker degli infuencer è stato ben cauto e non ha toccato l’argomento, postando solamente una Instagram Story al riguardo, probabilmente nella speranza che questo cadesse nell’oblio. Ma oggi, visto che di lui non si accenna a smettere di parlare, Marco si è espresso sulla vicenda, più o meno.

Iconize contro Barbara D’Urso: “La tua non è televisione”

Ferrero ha attaccato Barbara D’Urso e il suo programma, accusandola di fomentare il bullismo nei suoi confronti.

Per chi se lo fosse perso, lo staff di Barbarella ha deciso di regalarci un filmato degno di un Oscar, in cui è stato ricreato il momento in cui Iconize avrebbe deciso di colpirsi la faccia con una vaschetta di carne surgelata.

Tale ricostruzione, com’era intuibile, non è stata apprezzata da Ferrero:

“Mi dispiace dover parlare solo ora, speravo di non doverlo fare. Ieri sono state dette cose molto brutte e, a parer mio, questa non è televisione, ragazzi, è davvero uno schifo. Hanno ricreato quel filmino, tremendo e orribile, che mi fa accapponare la pelle. Predicano tanto di voler fermare il bullismo e cyber-bullismo, ma con questa storia ne hanno creato di più intorno a me. In questo momento io non sto bene, sto subendo tanto dolore e tanto male, le persone non riescono a capire.”

L’influencer ha poi attaccato la sua ormai-ex-amica Soleil, accusandola di averlo tradito e di aver venduto un amico per farsi due spicci:

“La cosa che mi ha fatto molto male è stato essere venduto da una mia amica, perché sono stato venduto. Ha venduto uno dei suoi migliori amici in televisione in cambio di, non lo so, due spicci, un po’ di visibilità. Io un segreto non riuscirei mai a raccontarlo, tanto meno in diretta nazionale. Sfido chiunque di voi a fare una mer**ta del genere a un amico, io mi vergognerei. Parlare di cose mie passate, spu*****domi. La violenza che io ho subito, sul mio corpo, non l’ha provata lei, non l’ha provata nessuno. Solo io posso sapere come sono stato, e non voglio neanche giustificarmi. Perché è la mia vita privata, e non voglio che diventi un circo come invece sta diventando.”

L’appello di Iconize contro il cyber-bullismo: “Abbiate pietà”

Iconize ha poi parlato dell’odio ricevuto in questi ultimi giorni, in seguito a tali gravi e drammatiche rivelazioni. Sappiamo bene che quello che ha fatto Ferrero è sicuramente un gesto alquanto grave e decisamente discutibile. Ma ricordiamo che in nessunissima situazione frasi e messaggi d’odio sono giustificabili:

Poi vorrei dirvi che, oltre alla violenza fisica, io sto vivendo anche quella psicologica. Quindi, se siete anche voi esseri umani, basta. Abbiate un po’ di cuore, di pietà nei miei confronti perché non sto bene e voglio mettere una pietra sopra a tutto questo. Non so neanche cosa dovrò fare adesso ma è davvero tutto un grande schifo.

ig: @martinafvsco

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Jennifer Aniston si è innamorata! Ecco chi è il fortunato

Ludovica Valli sbotta su Instagram: ecco perché non fa foto con i figli della sorella Beatrice