in

Bridgerton 2 è ufficiale: Netflix annuncia il sequel della serie

Bridgerton
Bridgerton

Bridgerton 2 è ufficiale! E questa volta non c’è margine d’errore perché l’annuncio di una seconda stagione è arrivato direttamente da Netflix.

Come vi avevamo anticipato, dato il grande successo ottenuto e seguendo i romanzi della Saga dei Bridgerton di Julia Quinn, era inevitabile mettersi all’opera per il sequel della serie. E a darne l’annuncio ufficiale sull’account Instagram della serie ci ha pensato l’autrice più in voga della Londra dell’800: Lady Whistledown ovviamente!

“Dopo i pettegolezzi degli ultimi giorni, è un onore per me comunicarvi che Bridgerton tornerà ufficialmente per una seconda stagione. Spero che abbiate messo da parte una bottiglia di ratafià per questa deliziosa occasione. L’incomparabile cast di Bridgerton tornerà sul set nella primavera del 2021. L’autrice è stata attendibilmente informata del fatto che Lord Anthony Bridgerton intende dominare la prossima stagione. La mia penna sarà pronta per riferire tutte le sue vicissitudini d’amore. Tuttavia, gentili lettori, prima di lasciar spazio a richieste di sordidi dettagli, sappiate che al momento non sono incline a riferire alcun particolare. La pazienza, dopotutto, è una virtù. Sentitamente Vostra,
Lady Whistledown”.

Instagram/Bridgerton Netflix

Bridgerton 2: tutto pronto per la seconda stagione

Se solo pochi giorni fa la protagonista femminile della prima stagione Phoebe Dynevor (alias Daphne Bridgerton) si diceva dubbiosa riguardo la possibilità di girare una seconda stagione a causa della pandemia, oggi le cose sono totalmente cambiate.

Come previsto il secondo appuntamento della Saga racconterà la storia del primogenito Brigerton, Anthony, ispirandosi al romanzo Il Visconte Che Mi Amava. In questo caso a farla da padrone sullo schermo sarà quindi l’attore britannico Jonathan Bailey, già interprete del personaggio di Anthony nella prima stagione.

Instagram/Bridgerton Netflix

Tuttavia è presumibile che molti dei personaggi della prima stagione tornino anche nel sequel (compresi Simon e Daphne, per la gioia del pubblico). L’idea degli sceneggiatori infatti è cercare di dare sempre molto spazio a tutti i personaggi all’interno delle diverse stagioni, non incentrando la trama sulle vicende del protagonista. Discostandosi leggermente dall’impostazione dei romanzi della Quinn.

Per quanto riguarda le riprese, con molta probabilità avranno luogo a Londra a partire dal prossimo marzo. Così da rendere possibile il lancio per il mese di dicembre. Tuttavia si tratta ancora solo di rumors. Una cosa è certa però: sarà un 2021 molto interessante per i fan dei Bridgerton!

Instagram/@monicasanclare

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Isola dei Famosi 2021: nuove indiscrezioni sui futuri naufraghi ma arriva il rifiuto di Giulio Berruti

saradanielemarcofalivelli

Sara Daniele svela l’identità del fidanzato: si tratta di Marco Falivelli