in ,

Bridgerton: Shonda Rhimes commenta l’addio alla serie di Regé-Jean Page

Bridgerton: Shonda Rhimes commenta l'addio alla serie di Regé-Jean Page

L’annuncio dell’addio alla serie Netflix Bridgerton del Duca di Hastings, interpretato da Regé-Jean Page ha sconvolto i fan. A parlare dell’argomento è stata anche la sceneggiatrice della serie Shonda Rimes che si è definita molto sorpresa dalla reazione del pubblico.

Shonda, creatrice di moltissime serie di successo come: Grey’s Anatomy, How to get away with murder, Scandal, Station 19 e la stessa Bridgerton, ha infatti detto:

Non pensavo che il pubblico di questa serie potesse affezionarsi così tanto al personaggio interpretato da Regé-Jean Page dopo solo 8 episodi. Nelle mie serie tv ho ucciso molti personaggi che la gente adorava e perciò sono rimasta davvero sorpresa.

La sceneggiatrice ha poi chiuso la porta ad un possibile ritorno del Duca:

Regé è un grandissimo attore ed è riuscito a fare qualcosa di incredibile e le persone non potevano non apprezzarlo e amarlo. Però mi ha colpito anche l’intento di questa serie di raccontare le storie di tutti i fratelli della famiglia; perciò per me era evidente che una volta terminata la storia di Daphne, si passasse a un’altra coppia, per poi passare ad un’altra ancora.

Bridgerton trae ispirazione da una serie di romanzi, infatti la Rhimes ha sottolineato tale aspetto:

La mia serie è tratta da un ciclo di romanzi che raccontano tante storie diverse. Io ero entusiasta di poter raccontare per una volta una storia completa che avesse già un inizio e una fine in una stagione, permettendo così alla coppia di restare insieme senza dover trovare per forza 14 ragioni per cui non dovrebbero avere un lieto fine.

Shonda Rimes e Regé-Jean Page: c’è dell’astio tra i due a causa di alcune scelte su Bridgerton?

Non è la prima volta che i nomi di Shonda Rhimes e Regé-Jean Page vengono affiancati, infatti secondo una fonte anonima l’attore avrebbe scelto di abbandonare la serie perché in disaccordo con alcune scelte della sceneggiatrice.

Insomma, ai fan di Bridgerton non resta che attendere l’arrivo della seconda stagione e per chi avesse nostalgia di Rege… niente panico… lo rivedremo nell’action thriller targato Netflix The Gray Man e poi nel fantasy Dungeons & Dragons.

IG: @sara_fanti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Uomini e Donne: Gianluca De Matteis e Sophie Codegoni si frequentano? La risposta di lui

365 giorni: Netflix conferma l’arrivo di 2 sequel