in

Kanye West non si è ritirato per cercare aiuto, parla un suo portavoce: “È tutto falso”

Kanye West
Kanye West

Non è vero che Kanye West si è preso una pausa dal pubblico per curarsi. O almeno questo è ciò che riferisce un portavoce del rapper. Che cosa è successo?

Una fonte vicina a Kim Kardashian aveva rivelato a Page Six nei giorni scorsi che Kanye West aveva deciso di prendersi una pausa dai social e dal pubblico per curare la sua salute mentale. Nell’ultimo periodo, infatti, il profilo Instagram del rapper 44enne è stato teatro di scontri piuttosto accesi.

Ha infatti litigato a distanza con la sua ex moglie, con Pete Davidson e con altri colleghi. Le sue uscite avevano portato Instagram a sospendergli l’account per ventiquattro ore e alla cancellazione della sua esibizione ai Grammy Awards.

Parla un portavoce di Kanye West

Un portavoce di Ye ha però voluto smentire Page Six attraverso un comunicato stampa, parlando di “falsità”. Ecco che cosa ha rivelato Jason Lee a Yahoo:

“Ye controlla quotidianamente tutti i titoli che riguardano lui e la sua famiglia. La maggior parte di essi sono stati dati in pasto ai media da ‘fonti vicine ai Kardashian’, che hanno creato una falsa narrazione che non solo è falsa, ma compromette ulteriormente il suo obiettivo di creare un ambiente sano per i bellissimi bambini che condivide con Kim. Si è concentrato sul prendersi cura di se stesso, sull’essere un padre presente e amorevole e un genio creativo ben prima di tutti i falsi titoli che abbiamo visto di recente. Se non lo sentite dalla sua bocca, non lo leggete sui suoi social media, o non lo vedete in un comunicato stampa da lui approvato, è semplicemente falso”.

Ye e Jason Lee
Ye e Jason Lee

IG: @alessandrolatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Volano stracci tra Tommaso Zorzi e Gabriele Parpiglia, l’autore TV: “Ecco perché non sono andato al suo compleanno”

Tha Supreme si è fidanzato: l’annuncio su Instagram del rapper [FOTO]