in

Iconize riceve il Tapiro dopo la finta aggressione omofoba

Iconize e Valerio Staffelli a Striscia La Notizia
Iconize e Valerio Staffelli a Striscia La Notizia

Iconize ha ricevuto il Tapiro d’oro da Striscia la Notizia dopo lo scandalo della finta aggressione omofoba.

Lo scorso maggio Iconize, all’anagrafe Marco Ferrero, aveva denunciato sui social di essere stato aggredito per via del suo orientamento sessuale. In un video aveva raccontato l’accaduto, mostrandosi con degli evidenti ematomi sul volto.

Una settimana fa, però, la gieffina Dayane Mello ha confidato a Tommaso Zorzi (ex di Ferrero) che Iconize si sarebbe colpito da solo per simulare l’aggressione e che questo segreto glielo avrebbe confidato l’amica in comune Soleil Sorge.

Dal Grande Fratello Vip, la discussione si è quindi spostata a Pomeriggio Cinque. Nel salotto di Canale 5, Soleil ha confermato a Barbara D’Urso che l’aggressione era tutta una messinscena. A questo punto, il 24enne ha accusato l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne di averlo venduto, accusa a cui la 25enne ha risposto per le rime.

Iconize accetta il Tapiro: “Mi scuso, ma c’è dell’altro”

Nel frattempo, l’influencer è tornato a casa della madre a Biella per superare l’accaduto.

Ed è proprio nel comune piemontese che è stato raggiunto da Valerio Staffelli per la consegna del Tapiro. In merito alla farsa da lui organizzata, Marco ha lasciato intendere che molto non è stato ancora detto. Queste le sue parole:

Ho fatto un errore madornale. Ho fatto… posso dire “una cazzata”? Un’enorme cazzata. E purtroppo mi sto prendendo tutte le conseguenze. Spero che questa possa essere una cosa per imparare dagli errori. Tutti sbagliano, è lecito sbagliare. Spero di potermi riscattare dopo quello che è successo. Dietro c’è molto altro… il surgelato, non so chi l’abbia inventato“.

Ho fatto una cosa molto grave, me ne pento. Chiedo scusa a tutti quanti, mi rincresce, ma sotto c’è tanto altro che magari prima o poi racconterò. Ora mi sto prendendo il mio tempo a casa di mia madre… Tradito dagli amici. La colpa è assolutamente mia, però posso imparare da questa storia a scegliermi meglio gli amici“.

Stando alle parole di Iconize, ci sarebbe dell’altro dietro l’increscioso episodio. Nel video di scuse condiviso tramite le sue stories, aveva negato di essersi colpito con un surgelato per simulare i lividi e accennato al problema dell’autolesionismo. Che si riferisca a questo?

Chissà in quali sedi deciderà di raccontare tutta la verità. Quel che è certo è che al momento ha disattivato il suo profilo Instagram e secondo i più malizioso si tratterebbe uno stratagemma per frenare l’inarrestabile crollo di follower.

Instagram/@annalisabiasi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Lana Del Rey: il nuovo singolo “Let Me Love You Like A Woman”

Temptation Island: Speranza e Alberto di nuovo insieme dopo il programma