in , ,

Shia LaBeouf licenziato da Olivia Wilde dal film “Don’t Worry Darling”: ecco perché

Shia LaBeouf e Olivia Wilde
Shia LaBeouf e Olivia Wilde

Shia LaBeouf non sarà il protagonista del film Don’t Worry Darling e a licenziarlo è stata la regista Olivia Wilde.

Nelle ultime settimane l’attore è finito nell’occhio del ciclone per via della causa intentata contro di lui da parte della ex FKA Twigs. Le accuse sono gravissime, si parla infatti di abusi fisici, psicologici e anche sessuali (clicca qui per saperne di più).

Anche sul profilo professionale la situazione non è dei migliori. Dopo la denuncia, Netflix ha rimosso il nome del 34enne dalla campagna lanciata dalla piattaforma per puntare alle nomination agli Oscar con il film Pieces of a Woman di cui è protagonista assieme a Vanessa Kirby.

Ma le brutte notizie non finiscono qui.

Shia LaBeouf licenziato

Lo scorso settembre era stato annunciato che Harry Style avrebbe sostituito LaBeouf nel nuovo thriller di che l’attore Olivia Wilde Don’t Worry Darling. All’epoca si era parlato di un allontanamento dovuto alla sovrapposizione di più impegni, ma la verità sarebbe ben diversa.

Secondo quanto riportato da Variety, il divo sarebbe stato licenziato dalla regista in persona. Shia avrebbe mostrato un comportamento scontroso nei confronti di cast e troupe, inclusa la stessa Wilde, che si è quindi vista costretta a sostituirla con il famoso cantante. Questo è quanto riportato da sito:

LaBeouf è stato licenziato dal film. Nonostante le riprese non fossero iniziate quando Shia LaBeouf è uscito dal progetto, delle fonti vicine alla produzione hanno dichiarato che LaBeouf ha dimostrato di avere un comportamento negativo e il suo approccio al lavoro ha causato dei contrasti con il cast e la troupe, tra cui Olivia Wilde, che alla fine l’ha licenziato“.

Una fonte vicina al film ha aggiunto:

“La Wilde è nota nell’ambiente per creare un set collaborativo con una chiara politica zero str***i. E LaBeouf non è purtroppo una persona facile con cui lavorare, per cui la decisione non è stata molto sofferta“.

L’addetto stampa dell’attore si è rifiutato di commentare l’accaduto. Dal canto suo il protagonista di Honey Boy non sembra averla presa male, dato che solo qualche giorno fa è stato paparazzato in compagnia della sua nuova fiamma.

IG: @annalisabiasi

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Natale 2020 a casa Kardashian-Jenner: ecco i loro look delle feste (FOTO)

Demi Lovato mostra fiera le sue smagliature per una giusta causa (FOTO)