in , ,

Johnny Depp: Netflix cancella tutti i film dell’attore. I fan in rivolta

Johnny Depp
Johnny Depp

La piattaforma di streaming online Netflix ha deciso di cancellare dal proprio catalogo tutti i film in cui compare Johnny Depp. Una decisione recente ma che ha già sortito effetti negativi, scatenando la rivolta social di milioni di fan dell’attore.

La motivazione per cui Netflix ha scelto di rimuovere qualsiasi produzione cinematografica riconducibile a Depp è legata al processo dell’attore contro il The Sun. Il quotidiano inglese lo aveva definito un “picchiatore di donne” a seguito del processo che lo vedeva coinvolto contro l’ex moglie Amber Heard. L’esito dello scontro legale con la Heard aveva sancito la condanna per violenza domestica nei confronti di Depp.

Amber Heard e Johnny Depp

A seguito della risonanza mediatica della vicenda e della condanna di Johnny Depp, quest’ultimo fu allontanato dalla produzione firmata Warner Bros di Animali Fantastici 3.

Johnny Depp: Netflix fa un passo indietro e i fan insorgono

Con molta probabilità anche il distacco di Netflix dalla star de I Pirati dei Caraibi ha a che vedere con i precedenti legali dell’attore.

La notizia però ha letteralmente scioccato i fan di Depp che, immediatamente, si sono riversati sui social per opporsi alla decisione della piattaforma. Nello specifico, gli utenti hanno richiesto a Netflix il reinserimento a catalogo di tutti i film dell’attore.

Per ora, questo provvedimento non ha avuto ripercussioni sul catalogo Netflix italiano, in cui i lavori di Depp sono ancora presenti. Si tratta invece di una decisione relativa a Netflix USA e Australia.

Instagram/@monicasanclare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Soleil Sorge: “Natalia Paragoni? Una gaffe vivente”, ma ha da ridire anche su qualcun altro

Belen Rodriguez e Mattia Ferrari ai ferri corti: parla l’ex amico